A Zafferana Etnea, grazie alla raccolta differenziata, non pagano più le bollette sui rifiuti
Set06

A Zafferana Etnea, grazie alla raccolta differenziata, non pagano più le bollette sui rifiuti

A Zafferana Etnea, grazie alla raccolta differenziata, non pagano più le bollette sui rifiuti Rifiuti Zero è una strategia di gestione dei rifiuti che si è imposta a livello internazionale. In Italia 229 Comuni hanno aderito a questa Strategia per risolvere il problema dei rifiuti sul proprio territorio, come successo ad esempio nel comune siciliano di Zafferana Etnea dove gli abitanti, grazie alla raccolta differenziata , non pagano...

Read More
CI AVEVANO DETTO CHE IL SETTORE PETROLIFERO ERA SICURO. E INVECE
Ago26

CI AVEVANO DETTO CHE IL SETTORE PETROLIFERO ERA SICURO. E INVECE

CI AVEVANO DETTO CHE IL SETTORE PETROLIFERO ERA SICURO. E INVECEL’ ENNESIMO DANNO DEL SETTORE PETROLIFERO. Qualche giorno fa  la piattaforma Transocean Winner ha rotto le catene del rimorchiatore  ed è finita sulle scogliere scozzesi con 300.000 litri di gasolio nei serbatoi (potenzialmente letali per fauna e flora marina). Dove stava andando questo gioiello della tecnologia? Veniva qui da noi, nel Mediterraneo: a Malta. Quel...

Read More
13 balene spiaggiate in Germania, i loro stomaci erano pieni di plastica.
Ago16

13 balene spiaggiate in Germania, i loro stomaci erano pieni di plastica.

La causa più probabile della morte delle balene è stata una insufficienza cardiovascolare acuta, il contenuto del loro stomaco è allarmante CONTINUA A LEGGEREPotreste già averne sentito parlare, perché la notizia era presente nelle più grandi testate internazionali. A quel tempo, le autopsie però non erano ancora state fatte, e la speculazione circa la causa delle morti variava dal riscaldamento globale ai pesticidi. E anche se ora è...

Read More
MA IL MARE NON VALE UNA CICCA? SANZIONI PER CHI NON LO RISPETTA..ECCO QUALI E DOVE
Ago06

MA IL MARE NON VALE UNA CICCA? SANZIONI PER CHI NON LO RISPETTA..ECCO QUALI E DOVE

Buttare mozziconi di sigarette al mare, lasciandoli sulla sabbia o addirittura coprendoli appena per tentare di mascheare la propria azione inquinante, è..Basta poco  per evitare di inquinare un bene comune come i litorali, eppure ancora oggi – nonostante cestini in abbondanza e la possibilità di raccogliere i mozziconi in un posto specifico (una bottiglia vuota, un bicchiere, un fazzoletto o contenitori d’altro genere) c’è chi...

Read More
Ilva , diossine in latte materno fino a +1500%. Analizzati campioni di latte di mamme di Taranto.
Ago04

Ilva , diossine in latte materno fino a +1500%. Analizzati campioni di latte di mamme di Taranto.

Ilva , diossine in latte materno fino a +1500%. Analizzati campioni di latte di mamme di Taranto. L’ ILVA di Taranto, l’impianto che si trova parzialmente sotto sequestro per ordine della magistratura, è la più grande acciaieria d’Europa. Fondato nel 1961, è un impianto siderurgico a ciclo integrale, dove cioè avvengono tutti i passaggi che dal minerale di ferro portano all’acciaio. Da anni comitati cittadini e ambientalisti...

Read More
Microplastiche inquinanti nei cosmetici: L’Oreal, Unilever e altri ci nascondono la verità
Giu24

Microplastiche inquinanti nei cosmetici: L’Oreal, Unilever e altri ci nascondono la verità

Le maggiori aziende del settore sono state accusate di nascondere ai consumatori la verità sulle microplastiche dato che hanno rifiutato di presentarsi in Parlamento per.. Microplastiche nei cosmetici, è giunto il momento che le multinazionalirendano noti i danni che stanno causando all’ecosistema marino e a tutto il Pianeta per via dell’inquinamento provocato dalle particelle di plastica. Nel Regno Unito le maggiori aziende del...

Read More
AREEA, la bevanda (italiana) ma sviluppata a Londra, che depura il corpo dagli effetti dell’ inquinamento
Giu06

AREEA, la bevanda (italiana) ma sviluppata a Londra, che depura il corpo dagli effetti dell’ inquinamento

Un team italiano, accelerato a Londra, ha creato una bevanda con un enzima in grado di depurare il nostro corpo dagli effetti dell’ inquinamento . (Sì, funziona)  Una bevanda può combattere l’ inquinamento ? È questa la sfida lanciata da AREEA e dai co-founder Antimo Farid Mir e Jacopo Mele. Una sfida non poco ambiziosa, quella dei due giovani imprenditori, forse la più ambiziosa di tutte. Una sfida da vincere per salvare una media di...

Read More

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email all'indirizzo jedasupport@libero.it,oppure direttamente dal nostro modulo di contatto diretto QUI . Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. IMPORTANTE L’utilizzo del sito e la lettura degli articoli riguardo la salute in esso contenuti non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico. Quanto contenuto nel presente sito ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane