Breaking News

In Germania apre la prima autostrada dedicata alle biciclette

È il sogno di ciclisti, pendolari, turisti e ambientalisti. In un colpo solo il futuro fa capolino in Germania con la prima Autostrada per biciclette.autostrada

Si chiama Radschnellweg (RS1) ed è priva di incroci, con corsie separate per senso di marcia, illuminata e con manutenzione programmata, anche – e soprattutto – in inverno, per regalare un’esperienza senza precedenti, l’ autostrada ciclabile.

Un primo tratto della RS1 è stato inaugurato da poco: un percorso di circa 20 km che collega Essen e Duisburg, costruito sui resti di una vecchia ferrovia, ormai in disuso.

Al termine dei lavori l’autostrada RS1 sarà lunga circa 100 km (cento!), passando per Dortmund e terminando il suo percorso ad Hamm.

Le corsie di questa Autostrada sono larghe 4 metri e sono separate dal normale traffico urbano da file di alberi che proteggono tutti i ciclisti in transito.

Una scelta ecologica che arriva da uno dei Paesi del Nord tra i più sviluppati e preparati dal punto di vista economico e di scelte civiche. La Germania infatti è una delle nazioni europee che più stanno cambiando per venire incontro alle esigenze dei propri cittadini, favorendo scelte che rispettino l’ambiente e che siano economicamente sostenibili.autostrada

Nel frattempo sia in Olanda che in Inghilterra ci sono progetti simili con percorsi in via di studio e definizione, nella speranza che sempre più persone abbandonino auto e mezzi altamente inquinanti.

LA SENSAZIONE È CHE ANCHE QUESTA VOLTA ARRIVEREMO PER ULTIMI (NELLA SPERANZA DI ARRIVARCI VERAMENTE, PRIMA O POI)

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...

Author: notiziautile

Share This Post On

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email all'indirizzo jedasupport@libero.it,oppure direttamente dal nostro modulo di contatto diretto QUI . Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. IMPORTANTE L’utilizzo del sito e la lettura degli articoli riguardo la salute in esso contenuti non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico. Quanto contenuto nel presente sito ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane