Breaking News

Cilento, niente più merendine a scuola: pane e olio a metà mattina per tutti i bimbi

Un piccolo grande cambiamento all’interno dell’ambiente scolastico, arriva dal  Cilento. LeggicilentoNiente più merendine, perché la scuola fornisce ai bambini a metà mattinata uno snack made in Cilento , pane e olio.

L’obiettivo è quello di  accompagnare i ragazzi ad una scelta alimentare consapevole, operare quindi un cambiamento all’interno delle scuole attraverso la riscoperta delle proprie origini e antiche abitudini.

Prima nell’istituto comprensivo Teodoro Gaza di San Giovanni a Piro, poi in quello di Santa Marina, e da qui consecutivamente negli altri istituti   nel territorio .

Per i bambini è tutto un gioco, quindi quale metodo migliore di educarli, attraverso una scelta alimentare consapevole, attraverso lo studio in scuole a rifiuti zero, attraverso l’aiuto in in orti biologici tradizionali?

Attraverso il gioco nascono per esempio  i saponi con i residui di olio che vengono dalle cucine dei ragazzi.

Racconta la sua storia un articolo del Corriere della Sera in edicola: «Per ora ci facciamo regalare le arance e i mandarini e facciamo le spremute a scuola – dice  – Il ciambellone a scuola, il pane e olio sono elementi di convivialità rispetto alle singole merendine imbustate. E vogliamo parlare di una brocca di succo d’arancia?».Fortino.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
loading...

Author: notiziautile

Share This Post On

DISCLAIMER
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email all'indirizzo jedasupport@libero.it,oppure direttamente dal nostro modulo di contatto diretto QUI . Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. IMPORTANTE L’utilizzo del sito e la lettura degli articoli riguardo la salute in esso contenuti non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico. Quanto contenuto nel presente sito ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane